martedì 20 marzo 2012

a me certe santificazioni danno da pensare

Per carità, la morte non si augura a nessuno.
Per carità, i morti sono tutti buoni.
Ma nonostante tutto la santificazione di Marco Biagi sui tg di ieri mi ha lasciato "un po' perplessina".
Guarda caso cominciano la canonizzazione dell'uomo che ha reso più flessibile (flessibile a 90°, direi) il mondo del lavoro adesso, che vogliono fare il ritocchino all'articolo 18.
Berluscauron o non Berluscauron...certe cazzate dei media non cambiano mai.

Nessun commento:

Posta un commento