latitanza...


Mi rendo pur conto che dopo aver preso la sana abitudine di aggiornare quasi giornalmente il blog mi sono assentata senza giustificazione per giorni. Sarei passibile di licenziamento per giusta causa da parte dei miei lettori. Ma poiché siete un club ristretto e amichevole sono certa che mi perdonerete (thenghiù).
Parlerovvi pertanto delle avventure che mi hanno tenuta lontana dal mondo web negli scorsi giorni, ma con calma…e intanto vi offro un caffè!

Commenti

Post popolari in questo blog

i gruppi di whatsapp

Le pezze are back