AMARCORD – AVIARIA E CARAMELLE BALSAMICHE


Ecco, giusto una settimana or sono ero a Firenze, un po’ alticcia per il vino schietto e l’amaro onesto dell’osteria del Carmine.
Va bene.         
Molto alticcia.
Ma com’è che solo oggi sono riuscita  a ricordare e prendere coscienza del fatto che ho inseguito un piccione lungo i marciapiedi di San Frediano, con una caramella eucalipto e miele in mano, perché mi sembrava non star bene e si sa che le caramelle Ambrosoli tolgono ogni malanno??
Avrò smaltito solo oggi i fumi dell’alcol?

Commenti

Post popolari in questo blog

i gruppi di whatsapp

Le pezze are back