Lista della spesa per Pasqua: cosa NON comprare

Il TG annuncia che, a causa della crisi, sembra calato l'acquisto della carne d'agnello prima di Pasqua.
E per una volta...evviva la crisi se porta a far ragionare la gente!
Non voglio far la santa, la carne a volte la mangio anch'io (anche per imposizione del medico, visto che sono piuttosto anemica ed è difficile compensare le carenze di ferro se si rinuncia del tutto alla carne) però...abbiamo davvero bisogno di mangiare dei cuccioli, come vitelli, o agnellini? Abbiamo la fortuna di vivere in un Paese dove è davvero difficile fare la fame...una splendida torta pasqualina è buona, gustosa e non richiede manco di far del male ai bimbi delle pecore.
Per fortuna l'Augusta Genitrice non ha mai fatto l'agnello. La suocera sì. E le ho anche già chiarito che a Pasqua non assaggerò carne alcuna (so che tenterà di rifilarmi l'agnello, spacciandomelo per gallina vecchia e vissuta...)

Commenti

  1. Mi dispiace, io non ho tutta questa sensibilità verso la forma vivente della ciccia che metto nel piatto (anche se noi in genere mangiamo soprattutto pollo e tacchiano).
    PErò vuoi mettere a pasqua mangiare le cotolette di agnello fritte
    SLURP
    :Q___________

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

i gruppi di whatsapp

Le pezze are back