feel like a shit

Sono sola in ufficio.
La tristezza di essere all'AaD, su un piano che di solito ospita 45 persone, da sola con lo Yeti (che ovviamente ne ha approfittato per invitarmi a pranzo tete -a-tete...anvedi. Almeno fossi Bridget Jones, e soprattutto: almeno fosse Hugh Grant!).
Osservo la pioggia fuori dalla finestra, con le balle a rovescio, pensando a che vita ingrata essere sempre quella che copre l'ufficio durante i ponti perchè ha più senso di responsabilità perfino del capufficio...
Quand'ecco che alle mie spalle sento le ruote del carrello della signora delle pulizie.
"Ma che fa, è qui sola? pensavo fossero tutti in ferie..."
Proletarina: "E invece no signora! m'hanno lasciata qui!"
"Poveraccia però..."
Proletarina: "Ma no, per fortuna che c'è lei. Mi raccomando, ogni tanto passi a controllare se sono viva o morta!"
 Occhio lucido della signora delle pulizie. "Già...ci vuole un attimo...sa, ho perso da poco mio fratello in un incidente d'auto...un attimo prima c'è, e poi puff...ma sempre meglio di mia sorella morta per una malattia dolorosissima".
Resto senza parole, e cerco di farla sorridere dicendo "allora facciamo che controlla che non siano passati alieni a rapirmi!"
Se ne va sorridendo.
Mi mangio la lingua, le mani e anche il fegato.
Ma cosa mi è saltato in mente di dire quella frase, mannaggia?
Mi sta bene, altro che lamentarmi.
Sarà anche vero che lavoro con l'intera sezione "stronzi" del catalogo Postalmarket, sarà vero che la macchina s'è rotta, che sto ancora in affitto, che tra me e mio marito prendiamo 4 peperoni e due melanzane di stipendio...
Ma sono viva, chi amo è in salute...che è la cosa davvero importante.
Ho chiamato Mr T che per consolarmi mi porta alle Terme a godere dell'ingresso omaggio che ci ha regalato mia sorella Osama per Natale.
E alla mia prossima lamentela, mi taglio le manine da sola!


Commenti

  1. Oddio, dai non potevi saperlo.
    E' un modo di dire.
    Anche con le miei colleghe quando ci telefoniamo da altre sedi ci diciamo: ah, ma allora sei viva!

    Si sa che non bisognerebbe lamentarsi perché c'è sempre chi sta peggio di noi... però alla fine non è che noi siamo proprio al top. :(
    Scusa ma sono un paio di giorni che mi sento pessimista

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

i gruppi di whatsapp

Le pezze are back