lunedì 20 maggio 2013

il Guardatore di Monitor: sexual harrassment

Ora, che spiasse monitor era già da un anno e mezzo un fatto assodato.
Che sia pure diventato mio capo, è abbastanza deprimente.
Ma che questo tizio, ad ogni riunione, ne approfitti per fissarmi il seno, francamente comincia a darmi pesantemente ai nervi.
Che dire? Il punto è che quando siamo soli e mi dà delle consegne di lavoro, io proprio ho timore di gesti inconsulti da parte sua.
Perché non scolla gli occhi da lì.
E a scanso di equivoci: mi vesto sempre accollata, il massimo che mi permetto è tenere scoperta l'attaccatura del collo.
Ciò nonostante, mi fa sentire...nuda.
E' una cosa che mi manda in bestia.
La prossima riunione, mi presento con un bavaglino con sopra stampato "la faccia è qui sopra"!!!

3 commenti:

  1. ma che rabbia, ma perchè dobbiamo sempre essere noi donne che ci copriamo e non si possono accecare quei maiali?? il bello è che siamo noi donne che ci sentiamo a disagio, che brutta situazione

    RispondiElimina