mercoledì 19 giugno 2013

mare profumo di mare!

Io quest'anno vado qui.
E' successo che c'avevamo pochi soldi.
Che nonostante da anni i suoceri parlino di comprare una casetta al mare per le vacanze familiari, si continui a postporre l'acquisto (nonostante abbiamo ormai venduto la casa in Puglia, se vi ricordate la trasferta mia e deL Risolutore).
E' successo che La Vecchina Di Biancaneve (la nostra padrona di casa) abbia benpensato di alzarci il canone d'affitto ("eeeeh, c'è l'Istat ...e l'IMU sulle seconde caseee..." che ti devo ripagare io che la casa non ce l'ho, logico!)...e che questo ci abbia portato complessivamente una spesa aggiuntiva di 300€ all'anno. Urge mettersi il cappio al collo e affrontare quel mutuo che temiamo da tempo, anche se al momento possiamo comprarci al massimo un garage...
E' successo che AaD abbia conseguito utili da paura, e abbia ben pensato di distribuire ai supercapoccia bonus da 8 milionate in tutto,...per poi dire a noi servi della gleba che quest'anno, al massimo, potevano darci 300€ kakkati. A fronte di utili spaventosamente alti...un sentito grazie, non c'è che dire.
Ergo, per sentirci davvero a casa, abbiamo prenotato in un altro paese con l'economia in crisi: Cipro.
Tanto, anche se non erogano più soldi al bancomat, a noi è comunque rimasto poco da prendere!



3 commenti:

  1. non sono mai andata a Cipro ma la zona mi sta piacendo molto! comunque auguriamo alla tanto gentile nonnina di spenderle in Imodium quei 300€...

    RispondiElimina
  2. Cipro avevamo cominciato a guardarla anche io ed il moroso ad inizio anno, prima ancora che scoppiasse il caso-crisi.
    Poi han cominciato a pagarci gli stipendi in ritardo .. e quindi opteremo per la casa in montagna dei suoi: almeno lì fa fresco! :)

    RispondiElimina
  3. Wau, senti e se ti scrivessi in privato per avere dettagli sul tuo tour operator?
    da povera squattrinata a povera squattrinata!

    RispondiElimina