mercoledì 26 giugno 2013

pensavo fosse una C1...invece era un calesse

(nella foto, il mio prossimo mezzo)

Riassunto delle puntate precedenti:
  • la fidata Patiz è morta e rottamata (l'ho vista sollevare dal regno meccanico, assunta in cielo come i santi...io lo dicevo che la matiz è santa cosa)
  • La sorella Nanny, che lavora in casa madre presso una famosa azienda automobilistica, mi presenta il suo amico e venditore in una concessionaria della mia zona, Cicisbeo: "lui ti aiuterà a trovare la macchina dei sogni, vedrai, mi deve dei favori..." (quando fa così mia sorella mi ricorda Don Corleone. Poi scopro che in effetti il Cicisbeo deve parecchi soldi a Nanny, e il quadro mafioso risulta completo)
  • Proletarina va in concessionario dove Cicisbeo le propone due macchine di 11 anni che vengon via a 500 euri l'una (ma perchè no, mi costano come il divano all'Ikea...) oppure una C1, rossa, 5 anni appena, km che si contano sulle dita di una mano monca...a 2.500 euri. "Ma Cicisbeo, sei sicuro? perchè se è così è un affarissimone" replico con gli occhi che sberluccicano (a me la C1 m'ha sempre attizzato). "Ma certo che sì! ma ci penso io! guarda, ha preso un'altra auto, questa ce la dà in permuta...sicuro che arriva!" 
Comincia così l'attesa snervante. Da maggio a ieri.
Se pensate che nel frattempo sia stata lì ad aspettare come Penelope, debbo dirvi che no, ho rotto i cabasisi all'universo criato con riferimenti alterni.
Fino a inizio giugno, quando Cicisbeo riferisce a Nanny che l'auto nuova è in ritardo e dovrebbe arrivare al 20, data in cui consegnerà la C1.
Ma al 20 ancora tutto tace...il 25 mi decido a scrivere nuovamente a Nanny, che mi replica che sono ansiosa, che non posso rompere a Cicisbeo che a fine mese deve fare budget...
dopo DUE MESI che aspetto una macchina sono una rompic*j*ni se chiedo notizie?! siamo a fine mese, ma è stato Cicisbeo a indicare il 20 per la consegna!
Sennonchè...
nel pomeriggio mia sorella mi gira una mail di Cicisbeo che esordisce con un "Gioia purtroppo la C1 è stata venduta dal cliente a un altro privato..."ed incita Nanny a dirmi che "se voglio cerchiamo altre occasioni".
Eh? Eeeeeeeh??! Ma io da te non compro manco più la bicicletta!!
Secondo me , l'attesa dei due mesi è dovuta al fatto che questo deficiente ha fatto i conti senza l'oste (ossia il suo capo), che avendo saputo a quale prezzo voleva vendermi un'auto semi nuova gli ha girato la testa al contrario, come si fa per ammazzare i polipi.
E credetemi, fino a qua capisco, ci sta tutto.
Se uno è dipendente, deve rifarsi agli ordini del capo.
Ma ciò che mi irrita davvero è la presa pel Qlo di aspettare due mesi qualcosa che già sapevi che non arrivava...e la solita considerazione di mia sorella che dà a me dell'ansiosa, quando sono semplicemente intuitiva e me lo sentivo in una tetta che la mia agognata C1 non l'avrei avuta giammai.
Insomma, continuerò a rubare la Panda al marito in attesa di tempi migliori (sto guardando su kijiji, auto a 100€...ma cammineranno ancora? mah!)

4 commenti:

  1. Più che altro mi vien da pensare sulla serietà del lavoro di Cicisbeo ..

    RispondiElimina
  2. io prenderei la macchina di sorella nanny!!!

    RispondiElimina
  3. @Katiu: uh se mi viene il dubbio sulla serietà di Cicisbeo! e anche un po' la certezza, a dirla tutta!
    @Magicamente: sarebbe da fare...non fosse che guida un transatlantico...

    RispondiElimina
  4. Cicisbeo merita lo pseudonimo attribuitegli

    RispondiElimina