Ho letto in sordina "bastardo numero Uno" e "Due di troppo", i primi due volumi della serie di Janet Evanovich dedicati a Stephanie Plum, la più sgarrupata delle agenti di recupero.
Ma solo in questo terzo volume ho cominciato ad apprezzare sul serio i personaggi, in particolare la 'big mama' Lula, ex prostituta e partner di Stephanie, e Ranger, l'agente di recupero più tosto del New Jersey (e forse supereroe).
Stephanie ha una spiccata tendenza a cacciarsi nei guai, risolvere casi incredibili...e tutto questo perdendo completamente la dignità.
Fantastica!
Un vivo ringraziamento inoltre alla signora Evanovich: finalmente qualcuno ha capito che il lettore non può diventar pazzo per capire l'evoluzione cronologica della saga. Insomma, il capitolo della saga, scrivetecelo chiaro anche nel titolo!!!

Commenti

  1. devo dire che Luna alla fine non mi è molto simpatica... a me fa morire la nonna :D
    Fai il tifo per Ranger o per Morelli?

    RispondiElimina
  2. Effettivamente indicare nel titolo l'ordine di lettura è una gran genialata!

    RispondiElimina
  3. @ Magicamente: per Ranger, claro! Ma perché...ci saranno risvolti sentimentali???
    @ Katiu: vero?!

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace, ma io tifo Morelli.
    :D

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

i gruppi di whatsapp

Le pezze are back