Passa ai contenuti principali

ho visto case che voi umani

"Tre locali in corte,  su tre piani, modica cifra": l'ideale se vuoi vivere in 25 mq, lo spazio rimasto libero dalla scala.
"Tre locali in vecchia corte": non è preciso. E' in una vecchia corte, che si trova in un'altra corte, incastrata in una terza corte. Per arrivare in strada, 10 minuti. Praticamente una matrioska.
"Tre locali in corte da ristrutturare": e da riempire di anabolizzanti, perché questo bilocale diventi effettivamente un trilocale.
"Trilocale da ristrutturare": e da far visitare alle Forze di Pace. Qui sono scoppiate bombe come a Kabul, c'è stato un genocidio e nessuno l'ha denunciato.
"Trilocale interessantissimo": sì, in effetti è molto interessante come tu possa definire (e dare prezzo corrispondente a ) trilocale quello che io chiamerei monolocale con cucina abitabile (visto che il piano superiore risulta accatastato tutto come 'ripostiglio'.
"Trilocale signorile": sulla signorilità nulla da dire: l'hanno arredato con lo stesso stile e numero di mobili della Reggia di Caserta. Sarebbe stato interessante, diciamo, capire i metri calpestabili a disposizione...giusto per non comprare sulla fiducia.
Ragazzi, la vedo ancora lunga...

Commenti

  1. massima stima e comprensione
    abbracci virtuali

    RispondiElimina
  2. Uh come ti capisco! L'anno scorso quando ero io alla ricerca di una casa non ti dico che cosa non mi proponevano ..

    RispondiElimina
  3. Scusa, ma non capisco.
    Cos'è 'sta corte?

    RispondiElimina
  4. Purtroppo devo iniziare anch'io! Ma senti, tu che sei sicuramente più navigata di me hai mai sentito parlare di rent to buy?

    RispondiElimina
  5. @ Moma: grazieee :(
    @ Katiu: gli agenti immobiliari sono una specie fantasiosa: immaginano muri sottilissimi che rendono i monolocali dei quadrilocali...
    @ Chiarella: nella nostra zona è una costruzione tipica: come avere delle case a schiera, disposte a 'quadrato' attorno a un giardino comune...
    @ Erika: il rent to buy significa che in pratica 'erediti' il mutuo del costruttore, pagando l'affitto sicchè - dopo un po' - puoi 'riscattare' la casa. E' una buona formula se non si ha un grosso capitale da anticipare: se devi organizzare insieme matrimonio e casa da acquistare, è una formula che ti permette di evitare un grosso anticipo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la risposta, in effetti avevo già letto qualcosa ma il problema è che le offerte sono proprio pochepochepoche!! ce ne sono tante in posti sperduti in paesi che neanche il treno o la corriera mi permetterebbero di raggiungere.. e per spendere in benzina preferisco investire in città... aiuto tremo al solo pensare di dover iniziare ad andare in agenzia!

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

COSSSS’EEEEEEH???! - STORIA DI UNA GRAVIDANZA INASPETTATA

i gruppi di whatsapp

A quanti gruppi di whatsapp siete iscritti?
Attualmente sono a quota 7. Un paio li ho pure mollati per strada.
Nella fattispecie erano i gruppi più 'psyco', quelli dove si annida lo stalker della qwerty che ti manda il massaggio pure per dirti che sta andando in bagno e la carta igienica è ruvida.
Il gruppo di whatsapp è specchio della vita sociale che fai.
C'è il gruppo "Camera cafè" (del caffè coi colleghi)
"I Kattivoni " (per sparlare dei colleghi che prendono il caffè)
"Domenica e festivi" (per la vita familiare)
"I Maledets" (quelli che bevono l'aperitivo tra colleghi ma NON invitano tutti)
"Gli allegri compari di Sherwood" (che l'aperitivo lo offrono proprio a tutti)
...e via dicendo.
Ci sono quelli che ti fanno scoprire le persone. Tipo il gruppo "La casa della prateria", creato coi vicini di casa: con quello, ho scoperto che sono finita ad abitare in una comune hippie.
Ci sono quelli di autoaiuto. …

Essenzialmente usare gli oli essenziali è essenziale

Son grasse soddisfazioni sapere che un proprio post genera domande perché significa che può essere utile a qualcuno.
Quindi scrivo questo post su come uso gli oli essenziali...ma sappiate che lo scrivo dal punto di vista della cavia umana e non del guru !   Quindi se qualche navigante avesse suggerimenti di altri utilizzi me li lasci nei commenti , può essere utile .
Partiamo dal presupposto che, avendo due gatti e una catapecchia della peggior specie (problemi di umidità ,  legno troppo stagionato ecc) quando vivevo a Inculonia ho cominciato a usare detersivi il più possibilenaturali e fai da te. In primo luogo mi spiaceva che i gatti potessero entrare in contatto con detersivi pericolosi semplicemente camminando sul pavimento bagnato .  Poi avevo letto su ALTROCONSUMO che -se si pulisce ogni giorno - aceto ,  Marsiglia e bicarbonato sostituiscono egregiamente i detersivi commerciali. Insomma, con la casa cadente pulire ogni giorno era il minimo ! e una volta fatta l'abitudine , …