martedì 14 gennaio 2014

ah, che bella cosa lavorare a Milano

Sì, in questa stagione è davvero dura.
La stanchezza di ricominciare dopo le vacanze, il brutto tempo, il freddo...
Mi ritrovo a trascinarmi per le strade con le gambette pesanti come tungsteno, con un occhio ancora chiuso e i capelli che devono ancora risollevarsi dal cuscino...chiedendomi chi me lo faccia fare, di far la pendolare...
poi esco dall'edicola...
...e mi scontro con un ragazzo tipo così

...che bella cosa lavorare a Milano, con le sfilate di moda maschile!
(ps: prima che corriate alla stazione a prendere un biglietto sola andata: purtroppo era vestito quando l'ho incontrato...A Milano c'è anche la nebbia, fa freddo!)

3 commenti:

  1. Alla faccia dell'incontro!
    Io al massimo posso incontrare il vecchietto che controlla l'orto :)

    RispondiElimina
  2. a Milano c'è anche il negozio (con relativi modelli/commesi) di abercrombie ;)

    RispondiElimina
  3. beh qualche pregio dovrà pur averlo milano ;P

    RispondiElimina