Passa ai contenuti principali

6000, 12000 euri...o giù di lì

Io lo sapevo, lo sapevo di non dovermi fidare, anche quando sembra che le persone siano oneste.
Di chi? del mio simpaticiuissimo venditore di casa.
Che dopo avermi venduto la casa con un prospetto di 6.000 euro di costi notarili oltre il costo della casa stessa, ora mi fa piovere dal cielo (dopo che già ho sganciato quasi 4.000 euri per la sua parcella) ben 11.600 euri di notaio.
Che? Cosa?!
Ma se mi hai fatto aspettare finora dicendomi 'col notaio del costruttore senz'altro risparmierai un saccone, non startene a cercare uno per conto tuo'...ogni volta che chiedevo un preventivo, mi ha messo davanti un miliardo di ostacoli...finchè ieri mi ha chiamato la mia nuova amichetta della banca, dicendomi che aveva sollecitato un preventivo dal notaio scelto dall'immobiliare per la pratica di mutuo. Ed è saltata fuori questa splendida sorpresona.
Quando l'ho praticamente mangiato vivo, facendogli presente che con questa sua bella trovata mi tocca mettere in cucina un fornello da campo, ha avuto anche la faccia da Qlo di dirmi "ma non puoi chiedere qualcosa in più di mutuo?" ....ma io ti AMMAZZO!!! Ora che la pratica di mutuo è già stata praticamente approvata, devo andare a riaprire i giochi solo perchè TU mi hai presa in giro finora?
Che dire?
Mi toccherà...cercare almeno un altro notaio per un preventivo last minute, chiedendo magari aiuto al Risolutore che lavora in campo legale e può cercare qualche prezzo 'da amico'. E nel frattempo, mangiare pane e cipolla, nonchè risparmiare fino al centesimo, per i prossimi due mesi. Perchè ci arrivo, ora come ora, al pelo più pelo-peloso. E non è escluso che debba chiedere pure un aiutino a mia sorella Nanny...
E tutto perchè quest'idiota fino all'ultimo ha giocato sporco, un colpo al cerchio e uno alla botte.
Avrei voglia di andare in ufficio e pignorarli il divanetto della sala d'attesa.
Almeno non dovrei più preoccuparmi di dove dormire, visto che non posso acquistare un letto.
Amiche, visto che la prima volta è andata bene...le incrociate ancora le dita per me, perchè trovi un notaio meno costoso??

Commenti

  1. incrocio tutto, ma di sicuro ne troverai di meno esosi

    RispondiElimina
  2. Cioè, 12000€ per un notaio?? Io non ne ho spesi così tanti, ma neanche lontanamente ..
    Chiedi più preventivi che puoi, non fermarti a questo!!

    RispondiElimina
  3. Ma guarda l'infame! Tranquilla che lo trovi... Sono sicura che ci siano mangiucchi sotto.. Comunque vedi che lo dicevo, nella vita bisogna fare il notaio!

    RispondiElimina
  4. Incrocio le dita delle mani e dei piedi, incrocio braccia e gambe...
    Cavoli... però è stato furbo, ti ha chiamato DOPO che gli hai pagato la parcella. Sono degli squali questi qui. Altro che il caro e dolce Drew Scott

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

COSSSS’EEEEEEH???! - STORIA DI UNA GRAVIDANZA INASPETTATA

i gruppi di whatsapp

A quanti gruppi di whatsapp siete iscritti?
Attualmente sono a quota 7. Un paio li ho pure mollati per strada.
Nella fattispecie erano i gruppi più 'psyco', quelli dove si annida lo stalker della qwerty che ti manda il massaggio pure per dirti che sta andando in bagno e la carta igienica è ruvida.
Il gruppo di whatsapp è specchio della vita sociale che fai.
C'è il gruppo "Camera cafè" (del caffè coi colleghi)
"I Kattivoni " (per sparlare dei colleghi che prendono il caffè)
"Domenica e festivi" (per la vita familiare)
"I Maledets" (quelli che bevono l'aperitivo tra colleghi ma NON invitano tutti)
"Gli allegri compari di Sherwood" (che l'aperitivo lo offrono proprio a tutti)
...e via dicendo.
Ci sono quelli che ti fanno scoprire le persone. Tipo il gruppo "La casa della prateria", creato coi vicini di casa: con quello, ho scoperto che sono finita ad abitare in una comune hippie.
Ci sono quelli di autoaiuto. …

Essenzialmente usare gli oli essenziali è essenziale

Son grasse soddisfazioni sapere che un proprio post genera domande perché significa che può essere utile a qualcuno.
Quindi scrivo questo post su come uso gli oli essenziali...ma sappiate che lo scrivo dal punto di vista della cavia umana e non del guru !   Quindi se qualche navigante avesse suggerimenti di altri utilizzi me li lasci nei commenti , può essere utile .
Partiamo dal presupposto che, avendo due gatti e una catapecchia della peggior specie (problemi di umidità ,  legno troppo stagionato ecc) quando vivevo a Inculonia ho cominciato a usare detersivi il più possibilenaturali e fai da te. In primo luogo mi spiaceva che i gatti potessero entrare in contatto con detersivi pericolosi semplicemente camminando sul pavimento bagnato .  Poi avevo letto su ALTROCONSUMO che -se si pulisce ogni giorno - aceto ,  Marsiglia e bicarbonato sostituiscono egregiamente i detersivi commerciali. Insomma, con la casa cadente pulire ogni giorno era il minimo ! e una volta fatta l'abitudine , …