sabato 8 marzo 2014

auguri



auguri a loro...
...alle donne incinte o anziane, che ogni giorno prendono i mezzi e restano regolarmente in piedi (e il solito bifolco commenta 'mica l'ho messa incinta io')
...auguri alle colleghe che - come me - devono tollerare un capo imbecille che parla con la loro scollatura e non con loro...
...auguri alle ragazze che studiano e lavorano, come Maria, che s'è fatta tre mesi lontana da casa a lavorare come postina perché 'devo mettere da parte un po' di soldi, se voglio tentare l'esame come insegnante'...
...auguri alle madri, alle nonne, alle ragazze, alle lavoratrici, alle studentesse.
Auguri a noi.
Annusiamoci 'sta mimosa 'puzzona'...ma ricordiamoci che l'otto marzo deve essere 365 giorni.

Nessun commento:

Posta un commento