dovrei

...dovrei andare di là, farmi coraggio a inscatolare masserizie per la Puglia, sopravvivere all'ennesima crisi isterica telefonica di Risolutore (che chiama ad ore alterne Mr T per chiedergli di annaffiare gerani, rimuovere thermos di limonata dal freezer, controllare cassette della posta...al prossimo squillo rispondo io: "attenzione, l'utente selezionato è inesistente, sei certa che non sia meglio telefonare allo psichiatra?").
...dovrei rimuovere tracce di ceretta appiccicosa dalle gambe, ché ieri ho tentato di far la donna di mondo che abbandona il rasoio e oggi mi sento prossima all'omicidio dell'inventore della ceretta casalinga.
...dovrei caricare la macchina fotografica. Sentire la catsitter. Pensare ragionevolmente a un solare per capelli che protegga la mia chioma (già multicolore, dopo alcuni esperimenti falliti di tintura casalinga rimediati con l'hennè) dall'effetto sole.
Sìssì, dovrei.
E invece sto qui e cerco su volagratis un lastminute per Budapest.
Sì capisce che in vacanza con mia cognata proprio non ci voglio andare??

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

i gruppi di whatsapp

Le pezze are back