mercoledì 17 dicembre 2014

Sì, lo voglio! - Kristan Higgins

Passatomi dalla dolcissima Moma, arriva in diretta per voi la recensione di "Lo Voglio!" di Kristan Higgins.

Trama (da Leggere romanticamente)

La perfezione è la caratteristica principale di Honor Holland, impeccabile e organizzata come non mai. Tanto che a ogni compleanno ha un bizzarro appuntamento fisso e imprescindibile. Una sorta di messa a punto, per essere certa di non stare invecchiando troppo. Quando però, viene mollata dall'uomo che ha frequentato, di nascosto, per una vita, il muro di perfezione dietro il quale si è a lungo nascosta crolla, rendendola avventata e impulsiva, tanto da prendere decisioni impensabili per lei. Così, un po' per fare ingelosire quel farabutto, un po' per spirito di solidarietà, accetta di sposare Tom Barlow, che ha bisogno di un matrimonio di convenienza per ottenere la Green Card. Ma trattandosi di Honor, c'è da aspettarsi che questo finto fidanzamento si riveli la cosa più autentica che le sia mai capitata. Così perfetta come solo l'amore può essere.
 Quello che la trama non dice.
Adoro Honor, una squinternata che mi immagino con la faccia di Ellen Degeneres che parla con le sue uova.
Nella vita di tutte noi c'è una Dana e un Brogan, e vorremmo vederli entrambi asfaltati.
Le sorelle di Honor sono fantastiche, specialmente Pru.
Esiste una saga di Blue Heron?! e io dov'ero, perchè nessuno me ne ha parlato?
Gli ingegneri sono mariti ideali, sempre comunque e quantunque.
Voglio un uomo che mi dedichi Paint it black.
Diffida sempre, sempre, sempre delle parrucchiere.
Comunque questo libro mi ha confermato che ADORO questa scrittrice! è un mito! 
Love Moma...<3

1 commento:

  1. aspetto sempre che vengano pubblicati i suoi romanzi e mi sembra sempre natale quando li trovo :D

    RispondiElimina