Passa ai contenuti principali

UNDICI GIORNI

Undici giorni che non scrivo sul blog.
E quando mai è successo?
Succede ora, perchè...
a. Stiamo lavorando al trasloco. Sto un po' a Inculonia, un po' al Fontanile...e in definitiva non capisco più dove sto. Abbiamo rogitato, questo sì. Abbiamo un mobile soggiorno arancio, mezzo bagno, mezza camera (mi mancano le ante dell'armadio, porca ikea) e una cucina in costruzione. Perchè Mr T non accetta la banalità, oh no. Lui costruisce. Cucine col ribassamento in cartongesso, faretti ovunque, piani lavoro in legno massello. Per non parlare dei led. Dei milioni di miliardi di led tutto attorno alla cucina. Del lavello e del rubinetto design. Che, per carità, bellissimo eh. Ma non ce la faccio più. Ieri ho fatto 80 squat per raccattare da terra gli strumenti, e il sollevamento cappa in acciaio da 20 chili. Oggi non ho più le spalle. Quando mi ha parlato di fare subito la canna fumaria per la stufa a pellet, ho sentito un ringhio. E solo dopo ho capito che ero io. Il mannaro che è in me dice basta.
b. I miei capelli hanno subito una violenta mutazione genetica. Tipo voi, ogni quanto li lavate? a me bastava due volte a settimana. Ora tirano due giorni massimo, poi sciampo per forza. O mi faccio assumere dalla Monini come frantoio, o non lo so...solo che ho paura di rovinarli andando avanti così.
Ma cosa può essere, stress?
c. La festa aziendale. Quando d'improvviso ti trovi a fare animazione alla convention personaggi sanremesi. E a te dicono che non ci stanno i soldi manco per un panettone a dipendente. Seeee, vabbè.
d. Le cene di quelli che non senti mai. No, ascolta. Sono incasinata con la casa. Cerca di capire, vediamoci per un caffè, e se ci tieni tanto vieni tu da me. Non rompere le balle per una cena con primo secondo dolce ammazzacaffè. Non ci siamo visti per undici mesi quest'anno. Non morirai se non mi vedi per il dodicesimo. Sto traslocando.
...e a tale proposito, se non si finisce in fretta, morirò molto presto.

Commenti

  1. stringi i denti Proletarina e vaaaaaaaaaaaaaaaaaaai

    RispondiElimina
  2. resisti!!!!!!!!!!!!!

    ps. io faccio parte delle sfigate con i capelli grassi e li lavo un giorno sì e uno no

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

COSSSS’EEEEEEH???! - STORIA DI UNA GRAVIDANZA INASPETTATA

i gruppi di whatsapp

A quanti gruppi di whatsapp siete iscritti?
Attualmente sono a quota 7. Un paio li ho pure mollati per strada.
Nella fattispecie erano i gruppi più 'psyco', quelli dove si annida lo stalker della qwerty che ti manda il massaggio pure per dirti che sta andando in bagno e la carta igienica è ruvida.
Il gruppo di whatsapp è specchio della vita sociale che fai.
C'è il gruppo "Camera cafè" (del caffè coi colleghi)
"I Kattivoni " (per sparlare dei colleghi che prendono il caffè)
"Domenica e festivi" (per la vita familiare)
"I Maledets" (quelli che bevono l'aperitivo tra colleghi ma NON invitano tutti)
"Gli allegri compari di Sherwood" (che l'aperitivo lo offrono proprio a tutti)
...e via dicendo.
Ci sono quelli che ti fanno scoprire le persone. Tipo il gruppo "La casa della prateria", creato coi vicini di casa: con quello, ho scoperto che sono finita ad abitare in una comune hippie.
Ci sono quelli di autoaiuto. …

Le pezze are back

Innanzitutto un applauso alla ministra Lorenzin.
No, perché obiettivamente è difficile,  difficilissimo far arrabbiare almeno 3 milioni di italiani ogni volta che si apre bocca: ma lei ce la fa ogni volta.
Striscia la notizia ha intervistato la nostra in merito alla campagna di Civati contro la tassazione degli assorbenti al 22%. La ministra ha giustamente dichiarato di appofappoggiare l'iniziativa,  Salvo poi sbrodolare con un : "mica si può tornare all'800 con le pezze di cotone".
I beg  your pardon?
CERTO, CERTISSIMO CHE SI PUÒ! E aggiungerei: si deve.
Come sapete per Pannolina uso pannolini lavabili. Ma durante il periodo del puerperio mi sono convinta e sono passata anche per me al lato lavabile del ciclo.
Diciamo che un'episiotomia fatta in modo agghiacciante e particolarmente dolorosa da rimarginare mi ha convinta a utilizzare 2 assorbenti lavabili che avevo comprato,  più per curiosità che per convinzione,  ad una fiera. La svolta!morbidi,  lisci, molto p…