giovedì 8 ottobre 2015

Il panino con la cassoeula

Ho sognato di essere nella sala break, e guardare all'interno del microonde girare un grosso panino con la cassoeula (piatto tipico milanese con verze, cotenna e costine di maiale). Arriva il collega Chitarrista dell'Oratorio, mi abbraccia con fare suadente e mi dice 'tesoro, mangia il panino con me'. E mentre mangiamo mi chiede in sposa.

NDR: il giorno prima, Roswell comincia a parlare di pranzi pesanti e fiatella. Per troncare il discorso ho replicato "tanto mio marito non mi bacia".
Peccato che lavoro in openspace...e che in quel momento sia passato Chitarrista dell'Oratorio, che sorridente mi chiede "ciao, tutto bene?".
Ho come il dubbio che mi abbia sentito...
(e comunque, a difesa della cucina lombarda: la cassoeula è buonissima!)

2 commenti: