mercoledì 7 ottobre 2015

la simmetria dei desideri - Eskol Nievo

Amichai, Yuval, Churchill e Ofir sono amici dal liceo, e appassionati di calcio. Hanno attraversato l'adolescenza e la giovinezza insieme: fino ad affacciarsi all'età adulta, all'impegno che a volte separa. Specie se l'impegno è il matrimonio del tuo miglior amico con la tua ex ragazza, che ami ancora follemente.
O se riguarda l'associazione di diritti umani che istituisci a memoria della moglie morta.
Che fare per ritrovare la giusta direzione, quando la vita sembra perdere di senso?
"La simmetria dei desideri" racconta dell'Israele di oggi, ma anche di come sia difficile diventare grandi...e uscire dalla depressione e dalle ossessioni.
Stavolta è stata difficile finire di leggere. perchè in ogni pagina si respira la pesantezza e la depressione del narratore...
Tuttavia penso che a leggerlo in un attimo di tranquillità e serenità si riveli un gran bel libro.
Quasi quasi,...da rileggere.

Nessun commento:

Posta un commento