colonne sonore di dicembre - Edie Brickel

Che poi, perchè? questa Air of December così triste? A parte che è un periodo che sento un'aria di Natale triiiiste (solo post di FB che dicono "ah come vorrei avere indietro i miei cari a Natale"...gente sul treno che dice "Natale è la festa del consumismo e dell'ipocrisia"...)
In realtà è perchè ricordo un Natale dove la cassettina di Edie Brickell, a furia di ascoltarla, l'ho persino rotta! E perchè la sua voce secondo me è quella dell'elfo di Babbo Natale che funge da autoradio sulla slitta.


Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

i gruppi di whatsapp

Le pezze are back