giovedì 18 giugno 2015

ch quando va bene, rovino fra le sterpi

Io continuo imperterrita il cammino di Figathlon, in preparazione per l'estate: tanta bicicletta con Mr T, ma soprattutto tanto Nordic Walking con il gruppo di Nordiccari di Stars Hollow.
Il punto è che - conditio sine qua non del walker DOC - devi essere coordinato...
...e io, a volermi proprio fare un complimento, ho la sindrome di Bella Swann.
Praticamente ogni tre passi mi tiro una bastonata da sola.
Ma probabilmente mentre distribuivano la coordinazione, io ero in fila due volte per l'ostinazione.
Già, perchè a rischio della vita io persisto col Nordic. Mi faccio capogruppo e trascinatrice delle passeggiate. Non mi fermo manco quando il sentiero è  allagato.
Giusto mercoledì scorso mi inerpico sulla salita, coperta di foglie bagnate, e teorizzo appieno che era vera la storia dell'aqua planning. Infatti rono giù, mi taglio un dito, mi infilo 4 spine nella coscia e mi faccio due ematomi esagerati.
Secondo voi cosa farò questo mercoledì?
brave.
Chi la dura, la vince.
O muore.

mercoledì 17 giugno 2015

Notte prima degli esami

Ecco, questo blog parla poco di attualità.
Però ogni anno alla maturità, la prima cosa che faccio è andarmi a leggere i titoli dei temi della "Matura".
Nel mesozoico, quando feci l'esame di maturità, ricordo che scelsi la traccia su Rosso Malpelo e il lavoro minorile.
Feci l'impossibile.
Presi 15 nel tema. Una roba mai vista.
Perchè il tema, nell'esame di maturità, è quello che davvero dimostra se sei maturo, se sei adulto.
E detto tra noi, dopo quest'anno, dovrò leggermi "il sentiero dei nidi di ragno"...che non sono preparata.

lunedì 15 giugno 2015

il FIGONE DEL MESE - CARLO FILIPPO DI SVEZIA

Mi sapete fan dei royal wedding... e come non celebrare il figone del mese di giugno,  Carlo Filippo di Svezia??
Sua Maestà Tanta Roba!
Così vichingo mentre aspetta la sposa all'altare, che il principe William a confronto è una pastina.
Peraltro: in Inghilterra si fanno problemi se la principessa è proletaria, as Kate Middleton.
In Svezia, non se ne fanno manco se è una ex pornodiva.
D'altro canto si sa che tra Ikea - H&M - Tiger la Svezia ci piglia a schiaffi a tutti quanti!


mercoledì 10 giugno 2015

non aprite quel bagagliaio

Ieri sono stata a farmi installare la nuova box sull'automobile, per l'assicurazione.
Avete presente quella roba del "schiaccia il pulsante e vai di assistenza stradale"?
E' saltato fuori che mi faceva un preventivo molto più basso rispetto a quel nullafacente del mio vecchio assicuratore. Costui è per gli amici il Vittimino; tu lo cerchi per un problema e lui si fa sentire - quando va bene - dopo dieci giorni, perchè 'è morto il gatto-la zia sta male- la ragazza l'ha lasciato...'
Mollato senza rimpianti il Vittimino, che ha pure avuto cuore di dire che 'non è corretto', sottoscrivo la nuova polizza che però prevede l'installazione di 'sta scatolina col pirulino rosso, che serve anche come localizzatore in caso di furto. Se non lo fai vieni funestato con un sms al giorno.
Vado bel bella dall'officina convenzionata, in periferia di Stars Hollow, e previdente cambio le mie ballerine da ufficio (una cinesata del Kiabi) con le mie Onitsuka Tiger. Toh va', sarà così bella la scampagnata di ritorno.
Torno dopo 3 ore a riprendermi la Panda e  il bagiano dell'apprendista meccanico nell'ordine:
  • ha cambiato stazione radio (come osiiii)
  • ha lasciato acceso il condizionatore (serbatoio e batteria ringraziano)
  • s'è scordato di rimontare un pezzo.
Ecco, quest'ultima cosa m'è valsa dello spirito d'osservazione che manco Jessica Fletcher.
Ma per fortuna vedere dei cavetti elettrici mai visti prima sotto il volante ha aiutato. E menomale: se fossi tornata senza tocco di plastica di copertura, chi lo sentiva Mr T?
Segnalo il fattaccio al Capo Officina Tatuatissimo, che redarguisce l'apprendista "se non ti scordi la testa nel vano motore è un miracolo!"
Poi il COT apre il bagagliaio alla ricerca del pezzo di plastica perduto.
Quello stesso bagagliaio con le ballerine cinesate da ufficio.
E lì parte la colonna sonora....
Una zona atomica.
Una cloaca di Calcutta.
Una puzza di Zizzona di Battipaglia.
Ma soprattutto...
Una figura di merda stellare.
Il COT barcolla ma non molla, individua la mascherina perduta e risigilla l'Arca dell'Alleanza.
(e hai voglia adesso a riaprirla...)
Rossa come un peperone aspetto che mi riavviti il pezzo, dico 'grazie' a testa bassa e sgommo via.
M'è parso di vedere il COT ridere di gusto dallo specchietto retrovisore...
Prossima volta, un bel sacchettino ermetico.

martedì 9 giugno 2015

la paranza è una danza che si balla nella latitanza

...non sto ballando la paranza.
Semmai sto facendo la danza indiana antisfiga.
Pacchi di lavoro sulla scrivania.
Il corso di inglese col Canadese (vi dirò, prima o poi).
I colleghi Condor, che ti si piazzano sulla spalla e nun te mollano.
Il periodo di montaggio del campeggio parrocchiale.
Se sopravvivo a tutto ciò, ne faccio un libro, intitolato "Le mie prigioni".
Ah c'è già?