lunedì 30 novembre 2015

il Cazzatario _ November time


E come sempre, il racconto per immagini di "novembre, cosa mi è piaciuto"!

Un lungo allenamento di gruppo Nordic lungo le sponde del Ticino...per rendersi conto che Grande Inverno è a un passo da casa...
...godersi gli ultimi sprazzi dei colori autunnali...

 ...trovare dei nuovi vicini, i micetti di un bar vicino all'ufficio...
...un pomeriggio tra amiche per scoprire i capolavori di Hayez...
...tornare da Pirlates e trovare gli amici che ti hanno portato un assaggio dolcissimo di Salento ...

e  per finire, il frutto di un pazzo pomeriggio di shopping, scontato al 30% grazie a un coupon!!








sabato 28 novembre 2015

Libri che passione - titoli di coda

Adoro il commissario Charitos, per alcuni noto come il Montalbano greco. In realtà il personaggio di Markaris ha in comune con Montalbano solo una forte personalità e una pittoresca compagnia ...ossia ingredienti che fanno di un personaggio di giallo qualcosa di irresistibile.
Charitos stavolta è coinvolto nel misterioso caso dei Greci degli anni '50,che eliminano personaggi laidi e senza scrupoli. Ma cosa anima le loro azioni?
...ecco, non voglio dire troppo se non che ho pianto nel finale. Lacrime che scendevano anche in questa dolente descrizione di un paese,la Grecia, che ho sentito più che mai tristemente simile all'Italia.
Imperdibile.

mercoledì 25 novembre 2015

Si poteva fare anche il tubista - la pubblicità del koala

Questa nuova rubrica nasce da una tipica osservazione che faccio in macchina con Mr T (seguace di assurde musiche tecno...per lo più mixate da Djinetti ). E l'osservazione è "non è che doveva PER FORZA fare il deejay  se non era capace.  Si poteva anche fare il tubista  (=idraulico ).
Ecco, è un 'osservazione che spesso mi strappano gli spot pubblicitari. Tipo questo
Per dire che in una scala da uno a mille, è una pubblicità brutta 2000.
Ora, a parte la zoofilia...scusate, a questo punto perche' non una pecora e u  pastore?!anche quella mastica. Era troppo esplicita? ! 
Poi: dopo gli anni '80 abbiamo passato anni a convincere i coatti che masticare in faccia alla gente non fa fine. E ora ci contraddiciamo dicendo che "chewing is yeah"?
...te la dico io una cosa yeah, pubblicitario. 
La scuola Radio elettra.
Non è mai troppo tardi. 

martedì 24 novembre 2015

Metti un sabato pomeriggio e foglie rosse rubate qua e là

...qualche spiga di grano,superstiti del centrotavola di un matrimonio...
Un paio di gerbere in stoffa trovate all'Ikea  (che c'era ancora la lira! )...
Un vasetto vuoto e carta di giornale dell' Eurospin...
E nasce un centrotavola per godersi gli ultimi istanti d'autunno!

lunedì 23 novembre 2015

Mai Più Senza: Giallo

Siamo partiti in sordina, con un ombrello a girasoli tipo questo
...poi si prosegue, tentando di scippare alla Piacevole Collega questa borsa qui, così bellina e antica da fare l'effetto Jessica Fletcher...così bellina da metterla nella lettera di Babbo Natale.
Si conclude con una pizzolosa maglietta gialla, pagata ben 6 euri al mercato (una botta di vita!)
Però, quest'autunno sento che nella mia vita c'è bisogno di giallo, di sole, di allegria!
Qual è il vostro colore d'autunno?


giovedì 19 novembre 2015

una meravigliosa bugia

Dopo una serie di disastvvviiiii, la nostra amica Jamie McGuire scova nuovi personaggi sfigatissimi.
Ecco, Erin, la protagonista della sua nuova trilogia, fa sembrare Abby (protagonista di "uno splendido disastro") come Gastone.
La poveretta, studentessa e gelataia, è povera in canna, con madre drogata e perseguitata dai bulli.
In particolare dalle due Erin, una delle quali fidanzata col suo ragazzo dei sogni, Weston. Che non la può proprio mollare: la suddetta Erin è figlia del chirurgo e della prof del paesello, ossia i migliori amici dei genitori di Weston.
(OCCHIO PARTE LO SPOILER)
Che ve lo dico a fare che poi la nostra Erin con Weston intreccia una storia d'amore?
Che ve lo dico a fare che poi anche la rivale si fa da parte.
Ma non è che si fa da parte e basta.
Questa proprio muore.
E non è che muore e basta.
Muore e si scopre che non era figlia dei genitori.
Già, perché c'è stato uno scambio in culla.
E chi è la figlia vera dei ricconi del paese?!
...Che ve lo dico a fare.
E direi anche: che ve lo dico a fare che gli darei massimo mezza stellina?!!!

martedì 17 novembre 2015

MANI di FATA(Male) - la borsa del Pirlates

Inutile mentire, come fa l'Uomo col Dentino: la crisi c'è, eccome.
Da quando Mr T ha liquidato uno dei soci del laboratorio di falegnameria (restando col conto in secca...),
da quando ho il pensiero del mutuo,
da quando - proprietaria immobiliare anch'io! - pago imposte che voi umani, 
e da quando perseguiamo il progetto bimbus (che nonostante la mia sfyga apocalittica è tutt'altro che accantonato, sappiatevelo),
è diventato ancora più imperante quel bisogno di tenere da parte qualche soldino.
E come si fa, dato che ti escono di tasca pure quando non vuoi? E come conciliare quel bisogno di fashion che grida dentro me, e non vuol tacere mai?
E' semplice (oddio, semplice...): si fa a manina santa.
Si recupera quel che c'è, con spirito ecologico e poco sprecone, e diciamocelo: pure un po' braccino! ...e si realizzano tanti bei progettini.
Per esempio...
questo qua!
punto 1... s'arraffa un vecchio jeans, un po' largo di gamba, che non usate più, e lo si taglia a livello chiappa. Si cuce il fondo della gambetta...
punto 2... si realizza un orlino, in cui si fa passare una stringa lunga e colorata, e sul dorso cucite l'altra stringa, per realizzare due spallaci.
punto 3...cucite sul davanti un tascone a contrasto, con un bottoncino abbinato agli spallaci, e voilà!
ecco pronto il vostro borsone porta materassino da pilates! ci stanno anche i calzini, l'asciugamano in microfibra e l'elastico molle. Siete pronte per darvi anche voi al pi(r)lates ...

ps: eh già, abbiamo organizzato con Esme Cullen una classe di pirlates "evoluta": si fa dalle suorine di Stars Hollow, che ci affittano una sala a niente. E si risparmiano 20 euri buoni rispetto a tornare alla vecchia palestra.
Cosa non si fa per risparmia'!


venerdì 13 novembre 2015

colonne sonore - November Rain

Questa è - always and forevah - la mia colonna sonora di novembre.
Ma che bel nano era Axl Rose? ma quanto kitsch era l'abito della modella? ma quanto romantica era la canzone?
viene quasi da pensare che Novembre sia un bel mese...

sabato 7 novembre 2015

L'incubo diventa realtà

...Che incubi ricorrenti avete? Secondo me dicono molto della personalità di ognuno... io, che spesso non mi sento 'all'altezza ',sogno spesso di essere per strada in...ciabatte! Fissata da tutti...cerco di nascondere i piedi che però sfoggiano calzature imbarazzanti, fuxia con cuori turchesi o di peluche.
Tutto questo per dire che l'incubo è diventato realtà.
Complice il week end intenso e la giornata lavorativa a orario ridotto, il caffè bevuto in corsa e la distrazione. ...sono uscita di casa con le scarpe che adopero per il nordic walking. Un tempo bianche...oggi marroncino.  Non chiedetemi come ma, mentre recuperavo Moana  (la mia macchinetta succhia...benzina ) davanti casa, mi sono accorta inorridita di cosa avessi ai piedi. Pure belle infangate dopo la passeggiata notturna di Halloween nel bosco (lo so...a Stars Hollow abbiamo tradizioni assurde).
Opzione 1...tornare a cambiare scarpe e perdere treno.NON PRATICABILE.
Opzione 2...pregare che nessuno si accorgesse di nulla.
Peccato che tutte noi conosciamo il mio Qlo...no? E prima ancora di arrivare in ufficio ho scoperto che  (contrariamente alle mie previsioni ) ci sarebbe stato mezzo mondo al lavoro.
Quindi direi che sono giustificata se mi sono fermata al negozio tamarrissimo della stazione per acquistare LORO
 Le ballerine da Milf.
Senso di inadeguatezza 1, portafoglio 0 (anzi....meno 19 euri)

mercoledì 4 novembre 2015

il figone del mese - Paul Wesley

Questo pover'uomo l'ho sempre sdegnato, oscurato dall'assai più sexy fratello Damon.
Ma, sarà che "Vampire Diaries" (giunta alla sesta edizione) è ormai alla debacle totale, che ti viene onestamente da chiederti "ma quant'è triste essere immortale se hai perso la tua unica anima gemella?"
sarà che io amo sempre i perdenti, e che per essere un bravo figliolo non è manco malmesso...
Ma questo mese l'ottimo  Stefan vince il figone del mese.
E ti consolo io, se Elena non ti vuole più.



lunedì 2 novembre 2015

cazzatario di ottobre


EXPO - ci siamo anche noi. Il bello di ritrovare le tracce delle proprie origini e lo stupore di fronte alla bellezza dell'albero della vita.
We love October Fest, anche quando al massimo lo si va a festeggiare al Circolone di Stars Hollow. Ma wurstel e crauti hanno sempre il loro bel perchè.


I colori straordinari dell'autunno. Secondo me Dio si è inventato questa cosa degli alberi d'oro per consolarci della perdita dell'estate...e personalmente me li godo tutti.
Regali inaspettati...un compleanno un po' in ritardo, un omaggio dal boss Dante, un abbondante "dolcetto / e non scherzetto" dalla collega che sa che adoro i marshmellow. Sono una ragazza moooolto fortunata.

Le fiere di strada d'autunno...il motivo per cui aspetto ottobre tutto l'anno!