Passa ai contenuti principali

Olio di mandorla Fitocose come se piovesse

Una delle cose che meglio si  capiscono da Povery...È che la manna  dal cielo consiste  nel trovare un prodotto che ha più valenze, che possa essere usato in più momenti.
Per me la mano santa è l'olio di mandorle dolci...uh che prodottone!
Partiamo col dire per cosa uso l'olio di mandorle.
1. crema corpo: in gravidanza senz'altro è ottimo, essendo elasticizzante evita le smagliature. Con l'aggiunta di alcune gocce di olio essenziale all'arancio dolce (io faccio 10 gocce nel flacone da 250 ml) può aiutare nella cura della cellulite, ed è profumatissimo! Lo uso sulla pelle bagnata dopo la doccia...poi mi asciugo e mi rivesto. È un modo molto veloce di prendersi cura  di sè, che salva anche la pelle del seno ( che ora è un po' provata  dalle super poppate di Pannolina)
2. struccante. Lo uso da anni: ne sfrego qualche goccia sul viso e poi mi lavo con una saponetta delicata, artigianale . Toglie anche il mascara waterproof e lascia la pelle idratata.
3.scrub: un cucchiaino di bicarbonato e uno di olio di mandorle . Per un effetto anticellulite, uso i fondi del caffè con olio di mandorle, sfrego e lascio un secondo in posa prima di sciacquare con acque calde e fredde alternate. Un pochino funziona ,  Non fa miracoli...ma quelli non li fanno nemmeno le creme rassodanti apposite. E almeno questo è un rimedio gratuito !
4. contorno occhi, invece delle creme specifiche (un tubetto da 10 ml della marca più rustica costa 10 euro...). Per un effetto antigonfiore si può tenerne un pochino in frigo...il freddo funziona sempre.
5. impacco anticrespo prima dello shampoo.Circa un cucchiaio sulle lunghezze e poi insaponarsi  bene con il solito shampo di fiducia.
6. Balsamo. Occhio, questo trucco è da gran visir: se lo fate senza perizia sembrerà che vi siate rovesciati il fondo dell'insalatiera in testa. Se avete finito il balsamo, dopo lo shampoo massaggiare 2 (DUE ) gocce d'olio.Poi sciacquare benissimo. Riescono capelli districati e senza crespo. Il trucco è usare pochissimo olio, massaggiare bene solo le lunghezze e sciacquare a lungo. Occhio alle dosi che l'effetto frantoio è dietro l'angolo.
7. massaggio  dei bimbi. Se applicato prima del bagnetto aiuta la rimozione della crosta lattea. Se Pannolina è agitata, la massaggio con olio di mandorle e una goccia di lavanda in crema. Ma va bene anche al cambio pannolini contro i rossori...
...Come avrete capito, è il prodotto svuota armadietto del bagno: infatti leva  di mezzo almeno una decina di prodotti...e aiuta anche a far maschera viso nutrienti, maschera piedi rinfrescante ( con 2 gocce di menta piperita), crema antibrufoli e herpes (con 2 gocce di tea tree).
Per questo ormai faccio scorte pesanti!! Ho provato varie marche . Gli olii migliori sono  Athena, che però vendono in flaconi da 200 ml a circa 6 euro, e quello di Fitocose. Quest'ultimo è fantastico, un litro di prodotto a 21 euro! per l'uso massiccio che ne faccio è ideale, e dal mio punto di vista meglio un barattolone che 6 barattolini da riciclare. Ed è così delicato che va bene su Pannolina ! Fitocose è un'azienda buona e giusta...che non testa su animali e ricicla i barattolini.
E si sa che qui siamo povery ma belly (e giusty).
O almeno ci proviamo .

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

COSSSS’EEEEEEH???! - STORIA DI UNA GRAVIDANZA INASPETTATA

i gruppi di whatsapp

A quanti gruppi di whatsapp siete iscritti?
Attualmente sono a quota 7. Un paio li ho pure mollati per strada.
Nella fattispecie erano i gruppi più 'psyco', quelli dove si annida lo stalker della qwerty che ti manda il massaggio pure per dirti che sta andando in bagno e la carta igienica è ruvida.
Il gruppo di whatsapp è specchio della vita sociale che fai.
C'è il gruppo "Camera cafè" (del caffè coi colleghi)
"I Kattivoni " (per sparlare dei colleghi che prendono il caffè)
"Domenica e festivi" (per la vita familiare)
"I Maledets" (quelli che bevono l'aperitivo tra colleghi ma NON invitano tutti)
"Gli allegri compari di Sherwood" (che l'aperitivo lo offrono proprio a tutti)
...e via dicendo.
Ci sono quelli che ti fanno scoprire le persone. Tipo il gruppo "La casa della prateria", creato coi vicini di casa: con quello, ho scoperto che sono finita ad abitare in una comune hippie.
Ci sono quelli di autoaiuto. …

Essenzialmente usare gli oli essenziali è essenziale

Son grasse soddisfazioni sapere che un proprio post genera domande perché significa che può essere utile a qualcuno.
Quindi scrivo questo post su come uso gli oli essenziali...ma sappiate che lo scrivo dal punto di vista della cavia umana e non del guru !   Quindi se qualche navigante avesse suggerimenti di altri utilizzi me li lasci nei commenti , può essere utile .
Partiamo dal presupposto che, avendo due gatti e una catapecchia della peggior specie (problemi di umidità ,  legno troppo stagionato ecc) quando vivevo a Inculonia ho cominciato a usare detersivi il più possibilenaturali e fai da te. In primo luogo mi spiaceva che i gatti potessero entrare in contatto con detersivi pericolosi semplicemente camminando sul pavimento bagnato .  Poi avevo letto su ALTROCONSUMO che -se si pulisce ogni giorno - aceto ,  Marsiglia e bicarbonato sostituiscono egregiamente i detersivi commerciali. Insomma, con la casa cadente pulire ogni giorno era il minimo ! e una volta fatta l'abitudine , …