Passa ai contenuti principali

Ma sul serio? - mamme moderne e follie del marketing

Che l'usa e getta per me sia follia lo sapete...basti pensare che uso i pannolini lavabili. Ora, forse il mio è stato un atteggiamento talebano,  ma man mano che passa il tempo mi rendo conto che siamo alla frutta per quanto riguarda l'approccio "maternità e prodotti ".
Alcuni esempi?
SALVIETTINE UMIDIFICATE. Che mano santa.
Se sei fuori casa, al parco magari, e non c'è modo di pulire il visino, le manine o il sederino al bimbo. Ma se sei a casa, di parenti o addirittura la tua? Ho visto madri ricorrere alle salviette usa e getta pure sul proprio fasciatoio. Ma ti si è  rotto il rubinetto? ! Oltretutto, per quanto delicate,  le sostanze contenute saranno sempre meno pulenti dell'acqua. L'accoppiata salviettina di microfibra e acqua ti risolve un'imbrattatura che ci vuole mezzo pacchetto di salviette usa e getta per tamponare.

  • Oppure la vaccata assoluta : i dischetti per i capezzoli, meglio noti come COPPETTE ASSORBILATTE. Quando si fa il corso preparto sembra una delle cose che occorre acquistare subito. Eppure, siamo veramente pochissime mamme ad allattare al seno oggi. Questo perché  (se fate bere una puericultrice, dopo 5 mojito ve lo confessa ...) molte ditte di alimenti per l'infanzia regalano a loro bonus ( nel caso migliore culle o biberon per l'ospedale,  nel peggiore vacanze) per disincentivare l'allattamento al seno. Sì, ve lo do per certo. Caso ha voluto che una delle puericultrici in ospedale fosse una mia compaesana, che vedendomi perplessa alla proposta delle sue colleghe di dare la "giunta di formula artificiale ", mi ha rivelato la faccenda, invitandomi invece ad attaccare Pannolina il più possibile. Stessa cosa mi è stata confermata da un'altra puericultrice (sorella di un'amica). Non giudico sui due piedi questo atteggiamento, che fa il male del bambino: e dopo 7 mesi di allattamento al seno, in cui ho portato fuori Pannolina praticamente sempre, vi assicuro che nessun integratore preserva la salute dei piccoli come farli poppare tanto. Ma poi, a questo punto, se già avete deciso di far allattare queste donne in modo artificiale,  perché consigliate loro di comperare le coppette? Semplice, pure quelle sponsorizzano i reparti maternità. Peccato che servano a poco e niente. Io comincio a perdere gocce di latte dopo 10 ore circa che non allatto. E questo intervallo lungo già avviene di rado. Ma poi: il latte non puzza, non fa schifo, non è contaminante o inquinante! Perché devo mettere quei paracolpi pruriginosi? Un paio di fazzolettini di cotone vanno benissimo. Li lavi, li stendi, altrogiro altracorsa. Oltretutto se ti viene il raffreddore hai pure il fazzoletto sottomano 😁.

E poi le TRAVERSINE IMBOTTITE. Una specie di salvietta usa e getta da mettere sotto il sedere del bambino quando si cambia. Giusto l'altro giorno, una cugina me ne ha regalato un intero pacco, visto che ha spannolato la figlia di 4 anni (...e anche qui: all'anima! Pannolina fa già capire adesso quando sta producendo roba pesante. Me l'avevano detto che i pannolini usa e getta prolungano lo spannolinamento...ma è già il terzo caso che sento di bimbi che vanno alla materna pannolati. Pensateci al lavabile...almeno per lo spannolinamento..)
La suddetta traversina non solo viene usata al ristorante /in treno (e ancora posso capire, magari può far schifo poggiare una salvietta propria in un posto pubblico). Alcuni le usano a casa di zii, nonni e addirittura propria. 😮 "perché se  si sporca la butto via". Ceeerto. Ma le tue mutande se si sporcano le butti? E la salvietta del bidet? E le lenzuola, quando hai il ciclo, mai sporcate? Fai così, avvolgiti nel domopack, così non sporchi mai niente e poi al massimo butti via tutto.
Posso compredere l'esigenza di usa e getta in ambienti come nidi/ospedali/Asl, dove l'igiene può essere compromessa dalla presenza di malati. Ma perché siamo diventati così pazzi da sterilizzare,  implasticare, buttare tutto anche nella vita quotidiana? Basta il cotone pulito, lavato a 60 gradi...
Basta lavare il seggiolone con acqua e bicarbonato, perché usare l'Amuchina? Ma poi, davvero respirare questi medicamenti fa bene ai bambini?
Oltretutto è tutta roba che costa cara e ingombra casa per nulla!

E poi...volete mettere la carineria di un cestino così,  lasciato in bagno a disposizione degli ospiti o del sederino di nuovo lindo di Pannolina?💓

Commenti

  1. scusa, sono rimasta tantissimo in arretrato.
    Adesso mi aggiorno <3

    RispondiElimina
  2. Promemoria per me: se vai a casa di Proletarina non asciugarti mai, MAI, le mani o il viso con le lavette nel cestino carino ;) ;) ;)
    Comunque io prendo appunti, non si sa mai... tra l'altro in bagno ho un pacco di traversine prese all'epoca per i gatti (non mi ricordo neanche perché) direi che posso usare quelle no? ;) ;)

    RispondiElimina
  3. Ma le lavo le lavette dopo che hanno toccato le chiappe di Pannolina😂😂😂

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

COSSSS’EEEEEEH???! - STORIA DI UNA GRAVIDANZA INASPETTATA

i gruppi di whatsapp

A quanti gruppi di whatsapp siete iscritti?
Attualmente sono a quota 7. Un paio li ho pure mollati per strada.
Nella fattispecie erano i gruppi più 'psyco', quelli dove si annida lo stalker della qwerty che ti manda il massaggio pure per dirti che sta andando in bagno e la carta igienica è ruvida.
Il gruppo di whatsapp è specchio della vita sociale che fai.
C'è il gruppo "Camera cafè" (del caffè coi colleghi)
"I Kattivoni " (per sparlare dei colleghi che prendono il caffè)
"Domenica e festivi" (per la vita familiare)
"I Maledets" (quelli che bevono l'aperitivo tra colleghi ma NON invitano tutti)
"Gli allegri compari di Sherwood" (che l'aperitivo lo offrono proprio a tutti)
...e via dicendo.
Ci sono quelli che ti fanno scoprire le persone. Tipo il gruppo "La casa della prateria", creato coi vicini di casa: con quello, ho scoperto che sono finita ad abitare in una comune hippie.
Ci sono quelli di autoaiuto. …

Essenzialmente usare gli oli essenziali è essenziale

Son grasse soddisfazioni sapere che un proprio post genera domande perché significa che può essere utile a qualcuno.
Quindi scrivo questo post su come uso gli oli essenziali...ma sappiate che lo scrivo dal punto di vista della cavia umana e non del guru !   Quindi se qualche navigante avesse suggerimenti di altri utilizzi me li lasci nei commenti , può essere utile .
Partiamo dal presupposto che, avendo due gatti e una catapecchia della peggior specie (problemi di umidità ,  legno troppo stagionato ecc) quando vivevo a Inculonia ho cominciato a usare detersivi il più possibilenaturali e fai da te. In primo luogo mi spiaceva che i gatti potessero entrare in contatto con detersivi pericolosi semplicemente camminando sul pavimento bagnato .  Poi avevo letto su ALTROCONSUMO che -se si pulisce ogni giorno - aceto ,  Marsiglia e bicarbonato sostituiscono egregiamente i detersivi commerciali. Insomma, con la casa cadente pulire ogni giorno era il minimo ! e una volta fatta l'abitudine , …